Archivio

Una Pasqua buona con AVITA

 

Questo è l'uovo di Pasqua di AVITA.

Le stoffe con cui sono incartate le uova 500 gr. di fantastico cioccolato artigianale, fatte a mano, provengono dal Togo e possono essere utilizzate come centro tavola, foulard e per avere un quadratino d'Africa vicino a voi.

Il prezzo dell'uovo è di 12 euro e è possibile prenotare attraverso la pagina facebook dell'Associazione.

 

 

 

Inaugurato il Centre de Secours Medical "Fernando Giardinetti"

È stato inaugurato il 24 febbraio 2014 il Centre de Secours Medical “Dr. Fernando Giardinetti”, progetto promosso e realizzato da AVITA che, attraverso la fornitura di materiale tecnico sanitario e la presenza di personale addestrato, garantisce in maniera permanente l’assistenza sanitaria di base in un’area di estrema indigenza dove non era possibile ricevere alcuna assistenza medica se non tramite difficili spostamenti verso la capitale.

La gestione del Centro è stato affidato, con contratto annuale per l’anno 2014, alle Suore Misericordine del Togo che lo gestiranno in completa autonomia, AVITA continuerà a sostenere gli oneri economici per la retribuzione dello staff medico e paramedico e per l’acquisto dei farmaci e del materiale sanitario.

Guarda la fotogallery

 

Pubblicato il bilancio AVITA 2012

E' in linea nella sezione "Chi siamo" del sito il bilancio 2012 dell'Associazione.

Leggi il Bilancio AVITA 2012

 

 

 

Grande partecipazione al concerto di solidarietà per AVITA
12 aprile 2013 – Centro Policulturale Baobab

Successo di solidarietà per il concerto organizzato dal dott. Claudio Bernardi, chirurgo plastico volontario di AVITA, per raccogliere fondi da destinare ai progetti promossi dall'Associazione.

Un ringraziamento sentito a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita della serata.

 

 

Ciao Fernando...

Il Presidente di Avita e tutti i soci danno il triste annuncio della morte del dr. Giardinetti Fernando.

Le parole sono veramente incapaci di rappresentare tutto il dolore di questo triste evento, come sono incapaci di ricordare la forza di volontà incredibile del nostro “Fernandone”.

Quello che può in parte consolarci è che la sua opera in Africa è imperitura, come ci consola in parte che il dispensario da lui fortemente voluto e terminato e che prende il suo nome sarà un segno nel tempo del suo amore per l’Africa e della sua dedizione.

Ci piace ricordarlo con il suo contagioso sorriso, con la forza della sua caparbietà, con tutto il suo sentimento che sicuramente non finisce, non termina qui.

Sarà nostro dovere portare avanti tutte le sue idee e i suoi propositi, perché neanche la morte può arrestare tutto questo.

 

Grazie Fernandone!

 

 

Calendario AVITA 2013

Con un contributo minimo di 5 euro, è possibile sostenere l'Associaizone acquistando il calendario AVITA 2013.

Per ricevere il calendario a mezzo posta (senza alcuna spesa aggiuntiva per un invio minimo di 15 pz.) è possibile inoltrare la richiesta, specificando quantitativi e indirizzo del destinatario, insieme agli estremi del relativo versamento, a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. .

L’acquisto del calendario può essere effettuato anche presso la sede legale dell’Associazione:
Via Troilo il Grande, 60
00131 Roma
Tel. 06 41404985

Si ringraziano Giovanni Buonomo che, a titolo totalmente gratuito, ha ideato e realizzato l’impaginazione grafica e Sabrina Agostini che ha fornito stampa e packaging a condizioni molto competitive.

Per informazioni contatta This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Grazie al vostro 5per1000

 

Un ringraziamento sentito a tutti coloro che, in fase di compilazione delle loro dichiarazioni dei redditi relative al periodo di imposta 2009, hanno voluto destinare il 5 per 1000 ad AVITA, sostenendo i progetti e le attività promosse.

La somma raccolta ha assicurato risorse per garantire l’assistenza sanitaria di base, realizzare servizi sociali, sostenere famiglie e scolarizzazione.

 

 

 

Missione Ottobre-Novembre 2012

 

Durante la missione ottobre-novembre 2012, il lavoro del presidente AVITA, dott. Franco Feleppa e dell’infermiera pediatrica Michela Giardinetti ha permesso di sviluppare le azioni già avviate e costatare l’efficacia di quanto intrapreso e sviluppato.

 

È stato portato avanti il progetto di scolarizzazione che anche quest’anno garantirà il diritto all’istruzione a moltissimi bambini. Una studentessa di AVITA, appena diplomata, sta seguendo un corso di italiano presso il consolato per poter accedere ad un concorso di ostetricia da svolgersi in Italia.

 

I fondi stanziati a favore dell’Associazione Nouvelle Vision assicureranno per tutto il 2013 l’assistenza alimentare, sanitaria e scolare ai piccoli orfani dell’AIDS.

 

Grazie alle donazioni e al lavoro dei volontari il reparto di neonatologia, presso l’Ospedale Jean de Dieu di Afagnan, è stato dotato del materiale e delle attrezzature necessarie ed è stata inaugurata “l’osservazione transizionale” dei neonati con allestimento di una culla termica in sala parto.

 

Grazie alla disponibilità dell’AS Roma, è stata consegnata l’attrezzatura sportiva necessaria alla squadra di calcio AS Roma di Afagnan.

 

Serata di solidarietà
21 settembre 2012, ore 19 – Circolo del Tennis Tor Carbone, Via di Tor Carbone, 41 - Roma

Si terrà venerdì 21 settembre 2012 l’Aperitivo in musica per raccogliere fondi da destinare alle attività promosse da AVITA.  
La serata sarà animata dalla musica del DJ Gianni B e, per l’occasione, sarà possibile acquistare a scopo benefico i prodotti esposti nell’angolo AVITA Market.

Il costo dell’ingresso è di €10 e i fondi raccolti saranno interamente devoluti ai progetti sostenuti dall’Associazione nei territori africani del Togo e del Benin.

Per informazioni e prenotazioni This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Scarica l'invito

 

Spettacolo Teatrale per AVITA
14 maggio 2012 - Ore 21 - Teatro UPTER-UTS

Si terrà linedì 14 maggio prossimo presso il teatro UPTER  - UTS di Roma lo spettacolo teatrale di Urbano Stenta "Dialogo semiserio con la Morte".

L'incasso della serata verrà interamente destinato al finanziamento dei progetti promossi da AVITA.

Per informazioni e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  

 

Scarica la locandina

 

Settima missione di chirurgia plastica ad Afagnan

Si è conclusa con successo la settima missione di Chirurgia Plastica presso l'Hospital St. Jean de Dieu  di Afagnan. Il dott. Claudio Bernardi, responsabile avita del progetto “Un sorriso in più”, accompagnato dai dottori Costantino Davide e Teresa Rotunno, ha portato avanti sia l’attività clinica assistenziale, che quella didattico-formativa.

Grande l’interesse dimostrato dai medici locali nei confronti dei colleghi specialisti stranieri che rappresentano l'unica forma di  aggiornamento professionale sul territorio.

Infine, grazie all'aiuto di Nicolas Bossou,  rappresentante di Avita in Togo, è stata organizzata la prima edizione della "Fete des Enfants", rara occasione di festa e di gioco per i piccoli del villaggio.

 

 

 

Calendario AVITA 2012

Con un contributo minimo di 5 euro, è possibile acquistare il calendario AVITA 2012, sostenere l'Associazione e fare delle feste natalizie un momento di solidarietà.
Per ricevere il calendario a mezzo posta (senza alcuna spesa aggiuntiva per un invio minimo di 15 pz.) è possibile inoltrare la richiesta, specificando quantitativi e indirizzo del destinatario, insieme agli estremi del relativo versamento, a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. .

L’acquisto del calendario può essere effettuato anche presso la sede legale dell’Associazione:

Via Troilo il Grande, 60
00131 Roma
Tel. 06 41404985

Si ringraziano Giovanni Buonomo che, a titolo totalmente gratuito, ha ideato e realizzato l’impaginazione grafica e Sabrina Agostini che ha fornito stampa e packaging a condizioni molto competitive.

Per informazioni contatta This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

 

 

La Castelnuovese Calcio ha scelto di sostenere AVITA

L’USD Castelnuovese Calcio, svolge con eccellenti risultati, grazie al lavoro di istruttori federali altamente qualificati, attività calcistica agonistica e dilettantistica.

Nata 2003, dall’unione di due realtà sportive presenti da molti anni sul territorio laziale - Ponte Storto e Castelnuovo - ha l’obiettivo di garantire ai giovani del territorio la possibilità di praticare il gioco del calcio in un ambiente sano, pulito e leale e rappresenta un’unica realtà Calcistica organizzata e ben strutturata.

Grazie alla sensibilità della dirigenza, la squadra AS-Roma di Afagnan ha ricevuto una fornitura completa di nuove divise sportive. Alla società e al Presidente, Mauro Sabbatini, un ringraziamento sentito per il sostegno, per l’attenzione e la generosità dimostrata.

 


 

 

La Fondazione Human Life Fund ha scelto di sostenere AVITA

La Fondazione Human Life Fund nasce con l'obiettivo di realizzare e sostenere progetti ed iniziative finalizzati a promuovere lo sviluppo etico, sociale e culturale dell'uomo; vero e proprio "Fondo di Servizio", riceve donazioni che devolve interamente a supporto di progetti ritenuti validi e meritevoli dal Consiglio Scientifico e Direttivo.

Grazie a “L’Arte per la Solidarietà”, cena di gala tenutasi a Roma lo scorso 5 ottobre presso la Residenza di Ripetta, HLF ha potuto raccogliere i fondi necessari all’acquisto del gruppo elettrogeno che garantirà la fornitura di energia elettrica necessaria all’inaugurazione del centro di primo soccorso di Atiyé-Condji. 
L'evento ha visto l’attiva e generosa partecipazione del Maestro Emilio Farina che ha donato agli ospiti la sua opera d'arte “Mise en scène”, auspicando che “la stessa emozione provata per oltre un anno e mezzo da chi ha visitato la mia opera nel Duomo di Siena possa essere trasmessa ai bambini a cui saranno devoluti i fondi raccolti da questa iniziativa”. 

Il Centro medico, realizzato da AVITA, nella Prefettura dei laghi a circa 50 km da Lomè, capitale del Togo, area di estrema indigenza, dove non esiste alcuna possibilità per la popolazione di ricevere assistenza medica se non tramite difficili spostamenti verso la capitale, consentirà attraverso la fornitura di materiale tecnico sanitario e la presenza di personale addestrato, di garantire in maniera permanente l’assistenza sanitaria di base.

Alla Fondazione HLF un ringraziamento sentito per il generoso sostegno, per l’attenzione e la sensibilità dimostrata.

 

  

 

Un sorriso in più per il Togo

Si è svolta, il 21 ottobre scorso, alla  Cascina Moreni di Cremona  una cena di beneficienza organizzata  dal Dr. Marco Stabile, chirurgo plastico volontario di AVITA.

Il ricavato di questa iniziativa sarà interamente devoluto all’Associazione per finanziare il  progetto “Un sorriso in più” che, grazie alle periodiche missioni umanitarie presso l’Ospedale S. Jean de Dieu di Afagnan, consente di intervenire su patologie congenite come labbro leporino e palatoschisi.

Un ringraziamento di cuore a tutti i benefattori e al collega Marco Stabile che guiderà la missione di Chirurgia Plastica il prossimo gennaio 2012.

 

Grande partecipazione alla terza edizione della serata di solidarietà per AVITA
16 settembre 2011 – Circolo del Tennis Tor Carbone

Grande successo per la terza edizione dell'aperitivo in musica a favore di AVITA.
Ampia e generosa è stata la partecipazione all'evento per raccogliere fondi da destinare ai progetti promossi dall'Associazione.
La serata è stata accompagnata dalle note musicali dei TRITMO, la Gelateria LATTE & MIELE e la pizzeria ILOVE PIZZA hanno offerto agli ospiti la propria produzione artigianale.

Un ringraziamento sentito a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita della serata.

 

 

Grande successo per la AVITA Notte Rock

Grande partecipazione per la First Edition di Notte Rock, concerto che si è tenuto lo scorso 16 settembre 2011 presso la Tenuta Orsini a Nepi.

La serata, animata dalla musica di The Mark Hanna Band, I Cinquanta Suonati, The Set List, e tanti altri, è stata l’occasione per ascoltare buona musica e sostenere le tante attività che la Onlus promuove nei territori dell’Africa occidentale.

 



 

Missione umanitaria di Chirurgia Plastica in Togo – Luglio 2011

Si è conclusa con un bilancio assolutamente positivo la missione umanitaria di chirurgia plastica presso l’ospedale Saint Jean de Dieu nel villaggio di  Afagnan in Togo.  

Il Dott. Claudio Bernardi, alla sua sesta missione in Africa, insieme ad altri due chirurghi Plastici di Roma, il dr. Paolo Mezzana e la dott.ssa Mariangela Ciotti, ha svolto un’intensa attività operatoria (oltre 50 interventi chirurgici effettuati), clinica e didattica.

 

Serata di solidarietà 16 settembre 2011, ore 19 – Circolo del Tennis Tor Carbone, Via di Tor Carbone, 41 - Roma

Si terrà venerdì 16 settembre 2011 l’Aperitivo in musica per raccogliere fondi da destinare alle attività promosse da AVITA.  
La serata, rivolta all’emergenza sanitaria e sociale della popolazione africana, sarà animata dalle note del gruppo musicale “Tritmo” e, per l’occasione, sarà possibile acquistare a scopo benefico i prodotti esposti nell’angolo AVITA Market. 

Il costo dell’ingresso è di €10 e i fondi raccolti saranno interamente devoluti ai progetti sostenuti dall’Associazione nei territori africani del Togo e del Benin.

Per informazioni e prenotazioni This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Scarica l'invito

 

Il Rotary sostiene AVITA

Il Rotary Club di Roma Eur continua a sostenere AVITA scegliendo di mettere a disposizione dei fondi per l’allestimento dell’isola neonatale del dispensario, presso il villaggio di Atimè – Condji in Togo.

La donazione ha consentito l’acquisto di un monitor fetale, del relativo software e di un aspiratore chirurgico.

Al Rotary Club di Roma-Eur e un ringraziamento sentito per il generoso sostegno, per l’attenzione e la sensibilità dimostrata.

www.rotaryromaeur.it

 

 

"L'Africa mia", emozionante presentazione ai Musei Capitolini di Roma

Grande partecipazione alla presentazione del libro “L’Africa Mia” del dottor Claudio Bernardi tenutasi, lo scorso 16 giugno, nel suggestivo scenario della sala “Pietro da Cortona” nei Musei Capitolini di Roma.

L’evento è stato l’occasione per illustrare l’opera che viene svolta in Togo dai tanti volontari di AVITA e la raccolta di scritti e poesie, “nate” durante le missioni in Togo del dottor Bernardi, ha emozionato la platea e mostrato ancora una volta quanto il piccolo grande contributo di ognuno possa rappresentare un passo importante verso “un mondo più giusto”. 

 

"L'Africa mia", Sala Pietro da Cortona, Musei Capitolini, Roma 16 giugno 2011  

Il 16 giugno prossimo, presso la bellissima sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini di Roma, il dott. Claudio Bernardi, chirurgo plastico promotore del progetto “Un sorriso in più” presenterà “L’Africa mia” libro nato dalle esperienze umane e professionali vissute in Africa durante le missioni umanitarie.

  

 

 

RSVP
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
0650253237

Scarica l'invito 

 

Missione Marzo-Aprile  2011

Durante la missione di marzo-aprile 2011, il vicepresidente di AVITA, dr. Fernando Giardinetti, ha seguito personalmente i lavori del dispensario, acquistando direttamente sul luogo tutto il materiale edile necessario al completamento della struttura, occupandosi di scegliere i lavoranti e retribuendone direttamente le giornate di lavoro.
La sua azione ha permesso di ottenere un ingente risparmio economico e di ultimare i lavori strutturali di muratura, l’intonacatura e la pavimentazione della struttura.
Adama Kuevigan GBOSSOUH, Kanyi Jean FOLLY-BEBE, Dedé Amouzovi GBOSSOUH, personalità del luogo, che donarono ad AVITA il terreno su cui è sorto il dispensario, hanno voluto mettere a disposizione dell’Associazione un altro lotto di terreno (5000 metri quadrati) su cui verranno costruiti dei locali per ospitare una piccola scuola primaria che verrà dotata di un pozzo e di servizi igienici adeguati.
Il dott. Giardinetti ha presidiato inoltre lo sdoganamento del container posticipando di una settimana il rientro in Italia. Tutti  gli arredi e l’attrezzatura sanitaria necessaria all’allestimento della struttura sono stati consegnati presso i magazzini del dispensario. 
Obiettivo della missione è stato, infine, affrontare le problematiche legate alla fornitura di energia elettrica mediante allaccio alla rete elettrica nazionale che consentirebbe l’ottimale funzionamento della struttura, ad oggi infatti, il corretto funzionamento delle apparecchiature è garantito da un generatore di corrente alimentato a GPL. Tale criticità è stata esposta al sindaco di Aneho che si è impegnato a sostenere AVITA nel raggiungimento di tale importante traguardo.

 

 

 

Missione umanitaria di Chirurgia Oculistica in Togo

Grande soddisfazione per il bilancio assolutamente positivo della missione oculistica presso l’ospedale Saint Jean de Dieu nel villaggio di  Afagnan in Togo.

Il dott. Claudio Pernini e il dott. Pierpaolo Drago, con l’ausilio dell’infermiere Danilo Piacentini, hanno eseguito numerosi interventi chirurgici e proseguito l’attività di formazione per il personale locale.

 

L’Associazione sportiva ATLETICO 2000 sostiene AVITA

L’Associazione sportiva Atletico 2000 ha scelto di sostenere AVITA con una generosa donazione di abbigliamento sportivo da destinare ai giovani “atleti” di Afagnan.
La A.S.D. Atletico 2000 organizza e gestisce tornei amatoriali e agonistici promuovendo, da sempre, il rispetto dei valori etico-sportivi.

Ad Alessio Di Curzio, presidente dell’Associazione, un ringraziamento sentito per il generoso sostegno e la grande sensibilità dimostrata. 
 

www.asdatletico2000.it

 

Arredi e attrezzature per l’allestimento del dispensario di ATIYE-Kondij

Lo scorso 2 febbraio, a seguito del fallimento di Villa Santa Costanza, il Presidente AVITA ha inoltrato richiesta alla sezione fallimentare del tribunale di Roma manifestando l’interesse all’acquisto di arredi e attrezzature mediche.

Tale richiesta è stata accolta e il giudice delegato ha autorizzato, in data 8 febbraio 2011, la vendita in stock del materiale.  
L’attrezzatura acquisita verrà inviata in Togo a mezzo container il prossimo 24 febbraio.

Il vicepresidente di AVITA dr. Fernando Giardinetti seguirà personalmente le operazioni di sdoganamento e la sistemazione degli arredi presso i locali del dispensario.

 

Missione umanitaria di Chirurgia Plastica in Togo – Gennaio 2011

Si è conclusa con un bilancio assolutamente positivo la missione umanitaria di chirurgia plastica presso l’ospedale Saint Jean de Dieu nel villaggio di  Afagnan in Togo.

Il dott. Caludio Bernardi e il dott. Marco Stabile hanno eseguito oltre 50 interventi di chirurgia plastica ricostruttiva e proseguito l’attività di formazione per il personale locale.

Leggi la relazione del dott. Bernardi


 

 

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

AVITA ha attivato una casella di posta elettronica certificata, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. .

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica nel quale è fornita al mittente attestazione elettronica dell'invio e della consegna di documenti informatici. La PEC ha valenza legale garantisce infatti, con modalità informatica, il recapito dei documenti in modo equivalente ad una tradizionale raccomandata con ricevuta di ritorno.

 

Missione umanitaria gennaio 2011 

Il 15 gennaio scorso sono partiti per l’Africa il dott. Bernardi e il dott. Stabile.

Presso l’ospedale di Afagnan Claudio Bernardi, chirurgo plastico promotore e responsabile del progetto “Un sorriso in più” sarà impegnato, insieme al collega, nell’attività sanitaria con interventi di chirurgia plastica ricostruttiva e didattico-formativa a favore del personale locale.

Grazie al loro lavoro sarà possibile agire su patologie congenite (labbro leporino, palatoschisi, patologie  malformative in genere), cicatriziali (cheloidi, retrazioni cicatriziali), lesioni da ustioni (acute e esiti cicatriziali) e ferite da perdita di sostanza (traumi, lesioni da decubito) e contribuire a migliorare le condizioni di vita della popolazione.

  

Missione Novembre-Dicembre  2010

Il lavoro del personale medico e paramedico in missione ha permesso di sviluppare le azioni già avviate e costatare l’efficacia di quanto intrapreso e sviluppato.
Durante la missione sono andati avanti i lavori per la realizzazione del dispensario, è stata acquistata un'autovettura per facilitare l’assistenza e la distribuzione di farmaci nelle zone limitrofe ed è stata sdoganata, e consegnata presso i magazzini, l’attrezzatura sanitaria necessaria all’allestimento completo della sala parto.
Il progetto di scolarizzazione dei bambini del luogo prosegue e garantirà anche quest’anno il diritto all’istruzione a oltre cento bambini. A marzo 2011 saranno due i ragazzi che concluderanno il ciclo di studi laureandosi in Ingegneria Elettronica e Agraria all’Università di Lomè. 
I fondi stanziati a favore dell’Associazione Nouvelle Vision assicureranno l’assistenza alimentare, sanitaria e scolastica a circa 65 piccoli orfani dell’AIDS. 
Grazie al progetto Neonatologia Afagnan, inaugurato nel 2000, presso l’Ospedale Jean de Dieu di Afagnan, il tasso di mortalità neonatale continua a diminuire, scendendo nel 2010 al 3,5%.

Il personale in missione ha distribuito giocattoli ai più piccoli, materiale didattico e pc portatili agli alunni della scuola e, grazie alla disponibilità dell’AS Roma, consegnato 50 paia di scarpini da gioco per completare l’attrezzatura sportiva della squadra di calcio locale, la AS Roma di Afagnan.

Calendario AVITA 2011

Con un contributo minimo di 5 euro, è possibile acquistare il calendario AVITA 2011, sostenere l'Associazione e fare delle feste natalizie un momento di solidarietà.
Per ricevere il calendario a mezzo posta (senza alcuna spesa aggiuntiva per un invio minimo di 15 pz.) è possibile inoltrare la richiesta, specificando quantitativi e indirizzo del destinatario, insieme agli estremi del relativo versamento, a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. .

L’acquisto del calendario può essere effettuato anche presso la sede legale dell’Associazione:

Via Troilo il Grande, 60
00131 Roma
Tel. 06 41404985

Si ringraziano Alessandro Stifano che, a titolo totalmente gratuito, ha ideato e realizzato l’impaginazione grafica e Sabrina Agostini che ha fornito stampa e packaging a condizioni molto competitive.

Per informazioni contatta This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.


 

 

 

 

Eustema SpA sostiene AVITA

In occasione delle prossime festività natalizie, Eustema Spa ha scelto di devolvere una somma per sostenere i progetti e le attività promossi da AVITA.

Eustema, Società di consulenza e ingegneria informatica è leader sul mercato nazionale nella realizzazione di soluzioni tecnologiche per la gestione integrale delle informazioni e dei processi aziendali.

A Enrico Luciani, Amministratore Delegato della Società, un ringraziamento sentito per il generoso sostegno e la grande disponibilità dimostrata.  

 

www.eustema.it



 

Missione umanitaria novembre-dicembre 2010

Tra il 9 e il 13 novembre scorsi sono partiti per l’Africa il dott. Fernando Giardinetti, vice presidente di AVITA, il presidente, dott. Franco Feleppa e l’infermiera pediatrica Michela Giardinetti.
La missione li vedrà impegnati, al fianco del personale locale, oltre che nella consueta attività sanitaria, presso l’ospedale di Afagnan, anche nelle attività di ampliamento della struttura scolastica di Agomè-Glouzou e di completamento del dispensario nel villaggio di Atime-Condji nella prefettura dei Laghi a circa 50 km da Lomé, capitale del Togo.
Durante la missione l’impegno si concentrerà inoltre nello sviluppo del progetto di scolarizzazione e nel sostegno all’Associazione Nouvelle Vision a favore dei piccoli “orfani dell’AIDS”.  

Grazie al loro lavoro sarà possibile portare avanti i progetti già avviati, costatare l’efficacia di quanto sviluppato, individuare ulteriori ambiti di intervento con l’obiettivo di sempre: continuare il percorso intrapreso per migliorare le condizioni di vita della popolazione. 

 

Giorgio Napolitano risponde alla lettera del presidente AVITA

Il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, scrive al presidente di AVITA, Franco Feleppa. 

"Ho ricevuto la lettera con la quale ha inteso illustrare le articolate e meritorie attività della Onlus AVITA”. Così il Presidente della Repubblica ha voluto formulare i suoi migliori auguri di successo per le molteplici iniziative delle quali AVITA è promotrice e, in particolare, per il nuovo dispensario che sarà reso operativo nei prossimi mesi.

Leggi la lettera

 

Il Rotary per il dispensario Atimè – Condji

Il Rotary Club di Roma Eur ha deciso di sostenere AVITA nella costruzione del dispensario, presso il villaggio di Atimè – Condji in Togo, donando l’allestimento completo per una sala parto.

Le attrezzature sanitarie necessarie alla realizzazione del progetto saranno inviate via mare in Togo  in un container e, completate le pratiche di sdoganamento, il materiale verrà consegnato presso il dispensario di Atimè Condji.

Al Rotary Club di Roma-Eur e alla Fondazione Rotary un ringraziamento sentito per il generoso sostegno, per l’attenzione e la sensibilità dimostrata.

Comunicazione al Presidente AVITA 

http://www.rotaryromaeur.it

  

 

La Mucca Bischera 2 sostiene AVITA

La Mucca Bischera 2 ha scelto di sostenere i progetti e le attività promossi da AVITA, finanziando la spedizione del prossimo container in partenza per il Togo.
Il ristorante, dall’atmosfera confortevole e familiare, è il luogo ideale dove poter gustare ottimi antipasti, primi e secondi piatti ricercati, pane e dolci fatti in casa. Un ambiente caldo ed accogliente con un ampio spazio esterno per mangiare in primavera e in estate e un parco giochi riservato ai più piccini.

A Giuseppe Todaro e Angelo Pagano, titolari del locale, e a Fabio Caruso, prezioso collaboratore, grazie di cuore per il generoso sostegno e la grande disponibilità dimostrata.

www.muccabischera.com

 

Un successo di Solidarietà

18 settembre 2010 – Circolo del Tennis Tor Carbone

Grande successo per la seconda edizione dell'aperitivo in musica a favore di AVITA.

Nonostante il tempo incerto, ampia e generosa è stata la partecipazione all'evento per raccogliere fondi da destinare ai progetti promossi dall'Associazione.

La serata è stata accompagnata dalle note musicali dei TRITMO e la Gelateria LATTE & MIELE di Roma ha offerto agli ospiti la propria produzione artigianale.

Un ringraziamento sentito a tutti coloro che hanno reso possibile la buona riuscita della serata.

  

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Missione umanitaria di Chirurgia Plastica in Togo

 

“E’ oramai la terza volta che mi reco in Togo, una striscia di terra tra il Ghana ed il Benin, in Africa. Circa ottanta chilometri dalla capitale Lomè, nel piccolo villaggio di  Afagnan, c’è l’Ospedale Saint Jean de Dieu …”

Così si apre il report del dott. Claudio Bernardi, chirurgo plastico che sostiene AVITA prestando gratuitamente la sua opera a favore delle popolazioni del Togo.

Dopo la sua ultima missione, dicembre-gennaio 2010, il dottor Bernardi invita a non abbassare “il livello di attenzione su chi, meno fortunato di noi, è nato nell’altra parte del mondo”.

Leggi il report 

 

La Provincia di Roma sostiene AVITA

La Giunta  Provinciale di Roma ha disposto la concessione di un contributo economico a favore di AVITA per il completamento del dispensario nel villaggio di Atime-Condji nella prefettura dei Laghi a circa 50 km da Lomé, capitale del Togo, area di estrema indigenza dove attualmente non esiste alcuna possibilità per la popolazione di ricevere assistenza sanitaria se non tramite difficili, e spesso impossibili, spostamenti verso la capitale.

Grazie al contributo della Provincia, è stato possibile avviare i lavori per la costruzione degli ambulatori che prevedono una sala parto, una sala travaglio, una camera operatoria e una sala medicazioni.

Il termine dei lavori è previsto entro la fine del 2010, questo consentirà già dal 2011 di assicurare, in maniera permanente, un’assistenza sanitaria di base alla popolazione del villaggio e delle zone limitrofe.

 www.provincia.roma.it

 

Serata di solidarietà

18 settembre 2010, ore 19 – Circolo del Tennis Tor Carbone, Via di Tor Carbone - 41 00178 Roma

Si terrà sabato 18 settembre 2010 l’Aperitivo in musica per raccogliere fondi da destinare alle attività promosse da AVITA.  
La serata, rivolta all’emergenza sanitaria e sociale della popolazione africana, sarà animata dalle note del gruppo musicale “Tritmo” e, per l’occasione, sarà possibile acquistare a scopo benefico i prodotti esposti nell’angolo AVITA Market. 

Il costo dell’ingresso è di €10 e i fondi raccolti saranno interamente devoluti ai progetti sostenuti dall’Associazione nei territori africani del Togo e del Benin.

 

Per informazioni e prenotazioni This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Scarica l'invito

 

 

Calendario AVITA 2010

AVITA presenta il calendario da tavolo 2010.
Questo progetto è stato possibile grazie al contributo creativo del grafico Alessandro Stifano che, a titolo totalmente gratuito, ha ideato e realizzato l’impaginazione grafica e a Sabrina Agostini che ha fornito stampa e packaging a condizioni molto competitive.Con un contributo minimo di 5 euro, è possibile acquistare il calendario AVITA 2010, diventare sostenitori dell'Associazione e fare delle feste natalizie un momento di solidarietà.

Per informazioni contatta This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Missione ottobre-novembre 2009

Il 24 ottobre scorso sono partiti per l’Africa il pediatra Franco Feleppa, le infermiere pediatriche Michela Giardinetti e Gaia Caporalini e l’ostetrica Erika Renzi.

Il loro lavoro ha permesso di far crescere i progetti già avviati e costatare l’efficacia di quanto intrapreso e sviluppato. Gli importanti risultati rafforzano l’impegno nel proseguire il percorso avviato con l’energia necessaria per continuare a migliorare.


 

 

Missione 24 ottobre – 17 novembre 2009

Il presidente di AVITA, dott. Franco Feleppa, con 2 infermiere pediatriche, un’ostetrica e un ginecologo saranno in missione in Togo dove oltre alla consueta attività sanitaria, presso l’ospedale di Afagnan, saranno impegnati nelle attività di costruzione della struttura scolastica di Agomè-Glouzou e del dispensario di ATIME-CONDJI. Durante la missione l’impegno si concentrerà inoltre nello sviluppo del progetto di scolarizzazione, nell’incremento delle iniziative sportive e nel sostegno all’Associazione Nouvelle Vision.  

 

Missione Ottobre 2009   

Due Specializzandi pediatri del Policlinico Umberto I di Roma presteranno, a titolo gratuito, la loro opera nell’Ospedale di Afganan in Togo. 

 

Comune di Montenero di Bisaccia: un impegno concreto

Lo scorso 19 settembre 2009, il dott. Fernando Giardinetti e il dott. Franco Feleppa hanno illustrato le attività di AVITA presso il Comune di Montenero di Bisaccia (CB).

Grande l'interesse dimostrato da tutti i presenti che si sono impegnati ad individuare le modalità più efficaci di raccolta fondi a sostegno dell'Associazione. 

Leggi gli articoli

 

Comune di Montenero di Bisaccia

Il 19 settembre 2009 AVITA presenterà le attività sanitarie e sociali, che sostiene nei territori africani del Togo e del Benin, presso il Comune di Montenero di Bisaccia (CB) al fine di reperire fondi utili ad ultimare la costruzione del dispensario ATIME-CONDJI nella Prefettura dei laghi a circa 50 km da Lomè, capitale del Togo.  

 

Aperitivo concerto: un successo di solidarietà 

Grande partecipazione per l’Aperitivo concerto di solidarietà che si è tenuto il 18 settembre scorso presso il Circolo del Tennis Tor Carbone e che ha permesso, grazie alla generosità dei presenti, di raccogliere fondi a sostegno dei progetti portati avanti dall’Associazione nei territori africani del Togo e del Benin. 

Un sentito ringraziamento va a tutti coloro che hanno reso possibile questa serata, in particolare agli Unbound Voices che, del tutto gratuitamente, hanno contribuito a creare con la loro coinvolgente performance un’atmosfera di festa e armonia.

La nostra gratitudine a Cesare per la suggestiva location.

Immagini dell'evento

 

Aperitivo concerto di solidarietà

18 settembre 2009, ore 19 – Circolo del Tennis Tor Carbone, Via di Tor Carbone, 41 00178 Roma

Si terrà venerdì 18 settembre 2009 l’Aperitivo concerto per raccogliere fondi da destinare alle attività promosse da AVITA. Una serata in cui l’attenzione rivolta all’emergenza sanitaria e sociale della popolazione africana si accompagnerà alle musiche Gospel e Spirituals eseguite dal gruppo musicale “Unbound Voices”. Per l’occasione sarà anche allestito un angolo AVITA Market che permetterà ai presenti di acquistare alcuni prodotti a scopo benefico.Il costo dell’ingresso è di € 10 e i fondi raccolti saranno interamente devoluti ai progetti sostenuti dall’Associazione nei territori africani del Togo e del Benin. 

Scarica l'invito

 

Spedizione III container 2009

Alla fine di maggio 2009 è partito il container AVITA contenente materiale edile per la costruzione del dispensario, attrezzature sanitarie chirurgiche donate dalla clinica Santo Volto di Roma, mobili raccolti da varie famiglie, computer dismessi da studi medici e da professionisti. Il container è arrivato al porto di Lomè nel mese di luglio ed entro settembre verranno completate le pratiche di sdoganamento ed i materiali verranno consegnati presso il dispensario di ATIME-CONDJI.

 

 

 

 

Additional information